LASER

IN GENERALE

Il laser utilizza energia luminosa ad alta intensità: una luce non coerente, i cui impulsi ed intervalli tra una sequenza e quella successiva vengono impostati secondo le caratteristiche del soggetto.

Questo nuovo trattamento ha il vantaggio di colpire selettivamente la ruga, riconosciuta grazie alla sua colorazione con il pennarello dermografico: il risultato è quindi un’esfoliazione ancora più mirata e meno invasiva, con conseguente stimolo ai tessuti di rigenerarsi e di ripristinare lo spessore cutaneo. Il laser è indicato in tutti quei casi di rughe circoscritte (rughe periorali o zampe di gallina).

I NOSTRI LASER

LASER YAG

Questo è un nuovo metodo di terapia per la chiusura definitiva dei capillari e delle vene degli arti inferiori senza iniettare sostanze che potrebbero essere dannose localmente. Il trattamento si avvale della luce del laser che viene assorbita sotto forma di energia dal colore rosso dell’emoglobina, causando la chiusura del vaso.

I trattamenti sono mensili e sono sufficienti 3 o 4 trattamenti per eliminare le venuzze rosse o blu delle gambe che prima venivano trattate con la scleroterapia con tutti gli inconvenienti di questo metodo. Con questo metodo si possono trattare anche le vene varicose, dopo ogni trattamento la vena riacquista il tono perduto oppure viene chiusa. Spesso con questo trattamento si può evitare l’ intervento chirurgico.

Dopo il trattamento si dovrà indossare delle calze contenitive (40 denari) per facilitarne la loro chiusura dopo il trattamento. Durante il trattamento si avvertirà un po’ di fastidio tranquillamente sopportabile.

Ideale per: capillari e vene.

LASER ERBIUM

Questo tipo di laser consente di effettuare un trattamento di dermoabrasione, che permette di migliorare gli esiti cicatriziali dell’acne in giovane età che lascia cicatrici deturpanti al viso. Si tratta di asportare strati superficiali di cute in modo preciso e delicato tipico del laser. La cute poi nella fase di rigenerazione riempie queste cicatrici che si riducono di dimensione diventando sempre più invisibili.

Il Laser Erbium tratta anche le cicatrici da trauma (morso di cane, ferite da taglio o da incidente stradale). Le cicatrici beneficiano del trattamento con il laser poiché si rendono più sottili, non più rugose o rilevate fino a scomparire. Il trattamento si fa in anestesia locale o con una crema anestetica messa 2 ore prima dell’ intervento. Può essere sufficiente un trattamento solo o più di uno a seconda del tipo di cicatrice. Il risultato è definitivo.

Dopo il trattamento è necessario proteggere la cute dall’esposizione solare per circa tre mesi. Il trattamento permette di rendere omogenea e liscia la cute cicatriziale.

Ideale per: cicatrici da acne giovanile, cicatrici da trauma.

LASER FRAZIONATO

Il laser frazionato è un laser utilizzato per trattare rughe perioculari contorno labbra, rughe del collo e décolleté, esiti cicatriziali da acne, riduzione dei pori e miglioramento della texture cutanea. Questa tecnologia permette di trattare in modo ottimale anche le smagliature.

Questo laser produce dei microforellini nel derma che poi il processo di guarigione porta alla formazione di tessuto nuovo. La pelle appare più luminosa e compatta. Il trattamento prevede da 3 a 6 sedute a distanza di un mese circa. Dopo il trattamento è possibile riprendere subito la propria attività. Rimane un lieve arrossamento che scompare nel giro di 2 giorni.

Ideale per: rughe, cicatrici da acne, riduzione dei pori e smagliature.

LASER CO2

Questo laser molto preciso come taglio esegue l’asportazione di neoformazioni del viso e del corpo (cisti, nevi fibromi, etc.) con minima reazione cicatriziale e senza sanguinamento. Il laser può eseguire anche interventi chirurgici tipo blefaroplastica ed altri interventi quando l’uso dell’elettrocoagulatore si renda pericoloso (portatori di pace-maker). La guarigione si ha dopo 8 giorni. Nel post-operatorio si avrà cura di non asportare la crosticina che si forma e mettere delle creme antibiotiche ed emollienti consigliate dal chirurgo. È possibile eseguire anche l’esame istologico della lesione asportata.

Ideale per: neoformazioni del viso e corpo (cisti, nevi fibromi, etc.).

LASER Q-SWITCH

Ottimi risultati per queste condizioni si ottengono con l’uso di un laser particolare: il Q-Switch. Questo nuovo tipo di laser lavora con due frequenze: 535 e 1032. I tatuaggi scompaiono senza lasciare traccia dopo 4-5 trattamenti. Le macchie per essere cancellate necessitano di uno o due trattamenti. Le smagliature migliorano molto dopo il trattamento. Infatti si è notato che diventano più sottili, riacquistano un colorito roseo e si riempiono di tessuto nuovo. Il laser stimola la circolazione del sangue e quindi anche la sintesi di collagene ed elastina. Il trattamento è indolore e non necessita di anestesia locale.

Ideale per: smagliature, macchie e tatuaggi.

IL TRATTAMENTO PIÙ ADATTO

ASPORTAZIONE DI:

  • nevi, nevi dermici, dermatofibromi
  • cisti sottocutanee del cuoio capelluto
  • spinaliomi, basaliomi
  • xantelasmi palpebrali
  • neoformazioni benigne della mucosa orale, gengivale, labiale
  • cicatrici ipertrofiche (cheloidi)

TERAPIA MEDICA

  • artrosi cervicale, lombare
  • radicolopatie
  • tendiniti
  • traumi vascolari
  • cefalee
  • nevralgia del trigemino
  • epicondiliti
  • dolore da osteoporosi

LASER ERBIUM/YAG

  • skin resurfacing ablativo
  • eliminazione definitiva delle rughe del volto

LASER ND/YAG/Q-SWITCH

  • trattamento delle smagliature
  • eliminazione di macchie cutanee e tatuaggi

LASER FRAZIONATO/CO2

  • ringiovanimento della pelle del volto non ablativo
  • trattamento esiti cicatriziali di acne
  • trattamento delle discromie

LUCE PULSATA DI ULTIMA GENERAZIONE

  • epilazione permanente
  • fotoringiovanimento
  • macchie senili
  • lesioni vascolari